EDIZIONE 2017 - percorso lungo di 15,3 km - corto di 8 km

martedì 2 maggio 2017

SAVE THE DATE

La data per la quarta edizione della CARDACRUCCA (5 edizioni svolte poichè la prima era l'edizione zero) è fissata per domenica primo ottobre 2017.

Una delle novità di quest'anno è la modifica parziale del percorso, riguardante la prima parte di gara; con questa modifica il percorso lungo da 14,8 chilometri passerà a circa 15 km, mentre il percorso ridotto di 8,7 km verrà ridotto a 8 chilometri.

In corso d'opera vi aggiorneremo sulle iscrizioni, sul nuovo percorso e sul gadget della Cardacrucca 2017...

A presto!!!


venerdì 14 ottobre 2016

RINGRAZIAMENTI - I

Iniziamo con una prima parte di ringraziamenti, a quattro persone che hanno partecipato attivamente alla quarta edizione della Cardacrucca.

In primis, e non poteva essere altrimenti, al "The Voice" della manifestazione: DANIELE BONESINI, che praticamente si fa in quattro allietando i runners e camminatori prima, durante, dopo la gara e alle premiazioni, con aneddoti, interviste e informazioni; qui sotto in posa plastica all'arrivo dei primi due concorrenti arrivati. Ringraziamo anche le sue donne, Paola ed Emma, per essersi private del Bone per una mattinata. 


Poi a tre ragazzi che sono stati la novità di questa edizione della Cardacrucca: i pace-maker o come abbiamo presentato nell'articolo "i palloncini". Qualche runners li ha già visti a qualche mezza o maratona (i palloncini), per qualcuno è stata una novità. Loro invece hanno svolto un compito egregio: conoscendo la loro voglia di correre e il fatto che hanno dovuto limitarla per restare dentro al tempo di quello lassù (gonfiato a elio), un grazie di cuore.


Partiamo in ordine di palloncini trasportati: ALBERTO, numero di palloncini verdi 3, media al chilometro 4 minuti e trenta secondi. Purtroppo un palloncino non ce l'ha fatta. Non sappiamo se per la velocità o trafitto da un ramo di robinia... rimarrà sempre nel nostro cuore.


STEFANO, numero di palloncini viola 2, media al chilometro 5 minuti netti. Per un campione sempre ai vertici del podismo nel varesotto, correre con dei palloncini che ti fanno decollare e tu devi frenare per rimanere dentro nel tempo, non dev'essere mica stato facile. Stoico.


MARTA, numero di palloncini viola 1, media al chilometro 5 minuti netti. In principio dovevamo dagli tre palloncini, per agevolarle la corsa in compagnia dello Ste, poi però un drammatico incidente e gli stessi sono volati via. Si è difesa con le unghie, portando a termine una prova impeccabile. Super.

Per l'anno prossimo l'esperienza si ripeterà: nostra intenzione è quella di aumentare i pacer, soprattutto in termini cronometrici, ma anche numerici, e per dare ancora più colore alla Cardacrucca.


sabato 8 ottobre 2016

CRONACHE GARA

Ore 8, parte al via l'edizione tre della Cardacrucca, giunta alla quarta edizione (la prima era la numero zero); effettivamente lo diciamo per convenzione, visto che il primo runner che si presenta al banchetto delle iscrizioni, lo fa alle 7.21.
Nonostante le piogge del giorno prima, il percorso ha tenuto alla perfezione, l'aria è più fresca e si sente, una leggere nebbiolina e mano a mano che passano i minuti, l'oratorio di Tornavento si pullula di atleti; qualcuno fa una cappatina alla piazzetta, per cercare di intravedere il panorama, o per osservare la scalinata di arrivo che porterà a termine la fatica di giornata.
Le iscrizioni procedono senza intoppi, le 700 magliette, finiscono pressapoco alle ore 8.30, per gli atleti a seguire, una riduzione del prezzo dell'iscrizione.
Mentre la maggior parte si sta scaldando lungo la strada che porta a Tornavento, parte alle 9.15 la minipodistica, che conta una ventina di giovani leve.


Circa 1200 metri del percorso: dalla partenza del lungo verso la dogana austro-ungarica, giro di boa e ritorno verso la piazzetta di Tornavento; il più veloce è Gabriele Secci, seguito da Matteo Varini e Davide Irritano; la ragazza più veloce Martina Speciale, seguita da Maria Boscolo e Martina Dalboni.

Alle ore 9.30 in punto, il presidente Enea Zampini spara il colpo che dà il via alla Cardacrucca 2016: la schiera di runners competitivi e non si avvia verso la dogana Austro-Ungarica, per poi immergersi nel parco del Ticino e nei suoi reperti storici.


Già al quarto chilometro si forma un duo al comando, Caldiroli-Vasi che precede di una ventina di secondi Garavaglia; al sesto posto Landoni, che effettuerà il giro corto.

In campo femminile, Sabina Ambrosetti è alla ricerca del tris e precede di poco Melissa Ragonesi.

Al chilometro 7,5 la deviazione porta il lungo verso il sentiero olfattivo e alla discesa verso il fiume Ticino, mentre il corto taglia verso la dogana Austro-Ungarica e all'arrivo in piazza di Tornavento.

Il più veloce di tutti è NICOLO' LANDONI, che con il tempo di 30'53" conquista il successo sulla gara corta di 8,76 km, migliorando il quarto tempo di sempre della manifestazione corta, ottenuto nel 2014, di oltre 40 secondi.


Al secondo posto, staccato di quasi quattro minuto, arriva MICHELE MERLO, con il tempo di 34'35"


Al terzo posto troviamo STEFANO RE, con il tempo di 35'04"


In campo femminile, vittoria bis per FRANCESCA BARONE, nona assoluta con il tempo di 37'13", seconda di giornata ERIKA ZANELLA in 41'00" che batte sul rettilineo d'arrivo ELISA ROSSINI in 41'03".

Nel percorso lungo, FABIO CALDIROLI aumenta progressivamente il suo vantaggio, spingendo sull'acceleratore, arrivando a sfiorare il record del tracciato.


Sugli ultimi gradini letteralmente vola e conquista i 14,83 km della Cardacrucca 2016 con il tempo di 50'57" a trenta secondi netti dal record di Gattoni del 2015 e inserendo il suo nome al secondo posto della Hall-of Fame della gara.

Al secondo posto assoluto, un grande ANTONIO VASI, che fa tris di secondi posti nelle ultime tre edizioni e giunge al traguardo con il tempo di 52'43".


Terza piazza per MARCO GARAVAGLIA, che riesce a resistere al ritorno degli avversari e a concludere con il tempo di 53'14".


A seguire, AMOS BIANCHI in 53'22", MATTEO BOSCO in 53'32", GIORGIO BUZZI in 53'57", SIMONE ZANDRI in 54'48", STEFANO MORIGGI in 56'08", FABRIZIO POLI in 56'17", FERNANDO COLTRO in 56'31" e LUKE ROBERT in 56'31".

In campo femminile, SABINA AMBROSETTI taglia il traguardo come prima donna in 18a posizione assoluta, con il tempo di 59'42"; per lei è il tris, visto che si è aggiudicata la vittoria alle edizioni 2014 e 2015; conquista anche la seconda posizione nella hall-of-fame, migliorando il tempo dell'anno scorso di 8 secondi.


Al secondo posto, un'arrembante MELISSA RAGONESI, che riesce a contenere il distacco dalla vincitrice e conclude la gara con il tempo di 1h00'15".


Al terzo posto di giornata, MONICA PILLA, che conclude la gara in 1h02'32".


Poi a seguire, BARBARA MERLO in 1h04'39", ANGIOLA CONTE in 1h06'09", MARIA LUISA MORELLI in 1h07'20", CRISTINA GUZZI in 1h07'29" e MONICA RICCARDI in 1h09'40".

Poi a seguire tutti gli altri runners competitivi e non; per la lunga competitiva registriamo 173 atleti, per la competitiva più del doppio e per la non competitiva altrettanto, per un totale di 1053 atleti. Ma quello che più conta, aldilà dei numeri, sono stati i sorrisi degli atleti al traguardo, contenti di aver trascorso una giornata negli splendidi percorsi del parco del Ticino.

A seguire la premiazione degli atleti. Per i gruppi, trionfa la PODISTICA MEZZANESE con 38 iscritti, seguita da HELIRUNNERS con 27 iscritti, PODISTICA CASTANESE con 26 iscritti, CARDATLETICA con 24 iscritti e ATLETICA SAN MARCO con 21 iscritti.


Ecco i vari podi di giornata







Foto a cura di DARIO ANTONINI (clicca qui) e di EO IPSO COMUNICAZIONE.

A seguire, articolo di ringraziamento per tutti i nostri sponsor e per ci ci ha aiutato all'ottima riuscita della manifestazione.

mercoledì 5 ottobre 2016

CLASSIFICHE DEFINITIVE

CLASSIFICA MASCHILE

69 CALDIROLI FABIO C.CORRADINI EXC. 0.50.57
2 VASI ANTONIO ATL.PALZOLA 0.52.43
179 GARAVAGLIA MARCO POD.CASTANESE 0.53.14
3 BIANCHI AMOS CUS INSUBRIA 0.53.22
5 BOSCO MATTEO CARDATLETICA 0.53.32
80 BUZZI GIORGIO POL.OLONIA 0.53.57
173 ZANDRI SIMONE ATL.CASORATE 0.54.48
46 MORIGGI STEFANO ATL.GALLARATESE 0.56.08
10 POLI FABRIZIO ATL.GALLARATESE 0.56.17
10° 24 COLTRO FERNANDO GOLFO POETI 0.56.21
11° 190 ROBERTS LUKE ATL.GAVIRATE 0.56.31
12° 201 0.56.43
13° 71 LODDO ANTONIO ATL.BELLINZAGO 0.56.51
14° 140 VINZIO ELVIO ATL.VALSESIA 0.57.38
15° 9 MANZETTI MAURO ATL.GALLARATESE 0.58.47
16° 1782 ROSSI ALBERTO 0.59.21 CR
17° 187 FORNARA NICOLA POD.CASTANESE 0.59.30
18° 167 MARTINA FRANCESCO ATL.VERBANO 0.59.42
19° 49 CAVALIERE LUCA RUNNERS TRECATE 1.00.22
20° 1769 OLGIATI MATTEO POL.TURBIGO 1.00.32 CR
21° 1754 DI TRANI CLAUDIO ATL.GALLARATESE 1.01.03 CR
22° 45 ROCCHITELLI GIULIO ARC BUSTO 1.02.00
23° 13 VISENTIN ROMEO GAP SARONNO 1.02.01
24° 66 MIGLIO VALERIO POD.ARONA 1.02.22
25° 184 SCANDELLA SILVANO POD.CASTANESE 1.02.25
26° 113 CAPOZZOLI RAFFAELE ATL.GAVIRATE 1.02.34
27° 1764 CAMPLANI FRANCESCO ATL.ARCISATE 1.02.58 CR
28° 174 GUALDONI DANIELE POD.CASTANESE 1.03.02
29° 72 COLOMBO DANIELE POL.OLONIA 1.03.07 CR
30° 127 MONTI PAOLO MEZZANESE 1.03.12
31° 145 DEMUNARI LUCA ADP BIELLA 1.03.22
32° 64 LABANCA MAURIZIO POD.ARONA 1.03.38
33° 138 CASTAGNA DARIO POL.TURBIGO 1.03.45
34° 16 BORSARI MASSIMO SANGIORGESE 1.03.53
35° 142 MERLO PAOLO SPLENDOR COSSATE 1.04.29
36° 165 BELTRAMELLO STEFANO ATL.VERBANO 1.04.39
37° 1551 CASOLA YARI 1.04.41 CR
38° 33 BRAMBILLA FABIO SAMVERGA 1.04.43
39° 177 GIANELLA FABIO POD.CASTANESE 1.04.54
40° 50 GIUDICI FABIO ATL.CASORATE 1.04.58
41° 42 SPERA MICHELE runcard 1.05.04
42° pp LARICE ALBERTO ARC BUSTO 1.05.08
43° 132 PERINI ALESSANDRO CARDATLETICA 1.05.14
44° 14 ROSSO LUCIANO SAN MARCO 1.05.47
45° 168 PARIS GIANLUCA ATL.VERBANO 1.05.49
46° 30 MARIANI ROBERTO SAN MARCO 1.06.01
47° 73 CARGNIN LUCA MARATHON MAX 1.06.17
48° 75 NOVA LUCA MARATHON MAX 1.06.25
49° 192 SMANIOTTO FABIO PODISMO E CAZZEGGIO 1.06.36
50° 56 FRAVOLINI ANGELO ATL.CASORATE 1.06.55
51° 137 CERONI GIOVANNI ATLETICA 3V 1.07.03
52° 1774 ZORZAN ANDREA PODISMO E CAZZEGGIO 1.07.56 CR
53° 159 PIANTANIDA IVAN Q.D. VIA BARACCA 1.07.58
54° 196 ESPOSITO GIANNI runcard 1.08.19
55° 1750 MARCANDALLI ALESSANDRO HELYRUNNERS 1.08.37 CR
56° 1771 AIRAGHI MAURIZIO SAN MARCO 1.08.54 CR
57° 39 IZZO CIRO TEAM 3 ESSE 1.09.12
58° 170 NEGRI CESARE ACTIVE TEAM 1.09.14
59° 171 FRANGIAMONE GIANCARLO Q.D. VIA BARACCA 1.09.49
60° 68 DASCANIO LUIGI ATL.GAVIRATE 1.09.51
61° 34 GALLO FEDERICO runcard 1.10.05
62° 38 FERRARIO STEFANO TRIATHLON PAVESE 1.10.18
63° 1553 FORT DOMENICO runcard 1.10.21 CR
64° 146 CORSI MASSIMILIANO TEAM 3 ESSE 1.10.33
65° 78 BASTONE SALVATORE VALLE OLONA 1.10.37
66° 29 SCANDROGLIO GIANNI ATL.PALZOLA 1.10.40
67° 77 ESPOSITO ANGELO 1.10.50
68° 28 MONTALBANO FRANCESCO AERMACCHI 1.10.51
69° 172 MERLIN LUCA RUNNER VARESE 1.10.52
70° 15 CRESPI ANDREA SANGIORGESE 1.11.19
71° 1552 MILONE GIOVANNI 1.11.29 CR
72° 19 TAGLIAFERRO ANDREA OTC 1.11.30
73° 35 MAURI LUCIANO runcard 1.11.40
74° 1768 RABOLINI MIRKO 1.11.42 CR
75° 59 COCCO GIANCARLO PODISMO E CAZZEGGIO 1.11.53 CR
76° 18 SLAVAZZA DARIO SANGIORGESE 1.12.06
77° 122 FOTIA MATTEO MEZZANESE 1.12.09
78° 158 MARCONI GIANLUCA RUNNER VARESE 1.12.14
79° pp CARUSO STEFANO MEZZANESE 1.12.15
80° 154 PIRAS MASSIMO RUNNER VARESE 1.12.20
81° 76 CATANESE GUGLIELMO NEW RUN TEAM 1.12.24
82° 102 BORLANDELLI ALESSANDRO ATL.99 VITTUONE 1.12.27
83° 32 MANENTI STEFANO SAMVERGA 1.12.35
84° 169 SCOLARI STEFANO RUNNING SARONNO 1.12.48
85° 36 RIGON AUGUSTO SAMVERGA 1.13.11 CR
86° 152 GALANTE STEFANO RUNNER VARESE 1.13.16
87° 1767 BATTAGLIA CARLO runcard 1.13.25 CR
88° 189 ACQUAVIVA DANIELE ATL.GAVIRATE 1.13.40
89° 63 GIRARDI FABRIZIO ATL.CASORATE 1.13.44
90° 47 BILATTI ANDREA PODISMO E CAZZEGGIO 1.13.48
91° 176 CANZIANI DARIO POD.CASTANESE 1.14.05
92° 17 OLDRINI ANTONELLO SANGIORGESE 1.14.12
93° 67 IMMOBILE MICHELE WHIRLPOOL 1.14.22
94° 40 BOSCO VINCENZO SAMVERGA 1.14.31
95° 70 PITTA' PAOLO 1.14.47
96° 25 FERRARI STEFANO HAPPY RUNNERS 1.14.53
97° 22 DONATO DANIELE ATL.PARCAN 1.16.14
98° 128 MACCHI FLAVIO MEZZANESE 1.16.27
99° 31 REGALIA RENATO ATL.CASORATE 1.16.58
100° 108 MOZZILLO SILVIO F.LLI FRATTINI 1.17.26
101° 191 GEROSA LUIGI ATL.GAVIRATE 1.17.46
102° 118 ALFONSI ANDREA MEZZANESE 1.17.49
103° 62 MUNARETTO MAURIZIO ATLETICA 3V 1.17.55
104° 133 BOMBELLI MAURIZIO EURO ATLETICA 1.18.01
105° 74 BOSCOLO FABIO 1.18.18
106° 61 ZORZETTO ROBERTO PODISMO E CAZZEGGIO 1.18.38 CR
107° 112 SORRENTINO GIUSEPPE SAN MARCO 1.19.42
108° 44 BANDIERA DIEGO MARATONETI TRADATE 1.20.13
109° 178 FIGUGGIO FLAVIO POD.CASTANESE 1.20.45
110° 104 SARTO FABIO ATL.GALLIATE 1.21.36
111° 155 ZAFFIRO GIUSEPPE RUNNER VARESE 1.21.37
112° 53 BARBIRATO STEFANO 1.21.37
113° 185 MAININI FABIO POD.CASTANESE 1.22.39
114° 57 MERENDA ANDREA GALIMBERTI 1.22.40
115° 181 CANOVI FABIO POD.CASTANESE 1.22.46
116° 134 TIRELLI FRANCESCO ATL.GALLIATE 1.22.52
117° 164 CALLONI LUCA 1.23.08
118° 130 PAIO ANDREA MEZZANESE 1.23.24
119° 166 DABRAIO VINCENZO ATL.VERBANO 1.23.48
120° 79 ??? 1.23.58
121° 162 PELTI MASSIMO 1.24.31
122° 147 GIUSSANI GIUSEPPE VERESE TRIATHLON 1.24.51
123° 20 BIAGGI ANDREA TURBIGO 1.25.17
124° 48 SPAGNOLI MAURO PODISMO E CAZZEGGIO 1.25.18
125° 124 DONADEI MARIO MEZZANESE 1.25.40
126° 111 SALERNO MASSIMO SAN MARCO 1.26.06
127° 11 SASSO NICOLA SAMVERGA 1.27.50
128° 117 FORTESE PAOLO MEZZANESE 1.30.36
129° 141 MARCHETTI PAOLO runcard 1.32.25
130° 131 PARI SAMUELE MEZZANESE 1.36.15
131° 106 UGLIOTTI PIERLUIGI ATL.GALLIATE 1.39.14
132° 121 AGLIONI STEFANO MEZZANESE 1.46.57

CLASSIFICA FEMMINILE

1 AMBROSETTI SABINA RUNNERS VALBOSSA 0.59.42
197 RAGONESI MELISSA GSD VALDIVETRO 1.00.15
52 PILLA MONICA SAN MARCO 1.02.32
143 MERLO BARBARA SPLENDOR COSSATE 1.04.39
136 CONTE ANGIOLA ATLETICA 3V 1.06.09
1772 MORELLI MARIA LUISA SANGIORGESE 1.07.20 CR
1550 GUZZI CRISTINA 1.07.29 CR
186 RICCARDI MONICA POD.CASTANESE 1.09.40
149 VELLATA LUCIA RUNNERS TRECATE 1.11.17
10° 148 ZEHETMEIER CORNELIA ATL.GALLIATE 1.11.33
11° 188 BERGAMO ALESSANDRA POD.CASTANESE 1.11.34
12° 180 PAMPAGNIN ERIKA POD.CASTANESE 1.12.11
13° pp DANI MARTA RUNNERS VALBOSSA 1.12.15
14° 163 DEMATTEI ALESSIA 1.13.25
15° 81 IANNELLO ANNA MARIA 1.13.44
16° 107 POLLASTRO BARBARA ATL.GALLIATE 1.15.23
17° 101 TACCHI GIULIA POD.CASTANESE 1.16.19
18° 1799 MAGNONI STEFANIA ATL.PALZOLA 1.16.49 CR
19° 193 MIOTTO ELISA INSUBRIA SKY 1.17.56
20° 151 SPERA SILVIA POD.ROBBIESE 1.19.32
21° 105 ROCCA LORENA AVIS OGGIONO 1.21.13
22° 103 CARRASCO ALONSO MARISA ATL.GALLIATE 1.21.36
23° 150 GIANI SAMANTHA SAN MARCO 1.22.01
24° 126 BARLOCCO ROBERTA MEZZANESE 1.22.07
25° 135 PISONI VERONICA 1.22.45
26° 175 CECCHIN MARIA GABRIELLA POD.CASTANESE 1.22.54
27° 27 ROSATI LUIGINA VALTENNA 1.23.05
28° 153 GHERARDI CRISTINA RUNNER VARESE 1.23.33
29° 156 MAMBRINI OMBRETTA RUNNER VARESE 1.23.42
30° 21 DE CRISTIAN KATIUSCIA TURBIGO 1.25.17
31° 54 DI MAGGIO ROSA 1.25.18
32° 120 CASETTA ANTONELLA MEZZANESE 1.25.40
33° 1765 CIMINO LILIANA MEZZANESE 1.26.50 CR
34° 110 LUALDI ELENA SAN MARCO 1.28.49
35° 182 NOE' MARTINA POD.CASTANESE 1.31.42
36° 183 MACCHI DEBORA POD.CASTANESE 1.31.42
37° 43 ZAINO ALESSANDRA INSUBRIA SKY 1.31.51
38° 1762 BARBARA IMBRES MEZZANESE 1.32.47 CR
39° 115 GALASSO LORENA MEZZANESE 1.35.52
40° 129 DI STEFANO FABIANA MEZZANESE 1.46.59
41° 144 CRESTANI PATRIZIA SPLENDOR COSSATE 1.48.23

domenica 2 ottobre 2016

VIDEO CARDACRUCCA 2016









Classifiche provvisorie

Ecco qui i podi della 15 km competitiva e della 8,8 km non competitiva; a breve, le classifiche complete e i video della manifestazione; intanto lustratevi gli occhi con le foto di DARIO ANTONINI

FOTO di DARIO ANTONINI - clicca qui

Vince la quarta edizione della Cardacrucca, Fabio Caldiroli, in 50'57" su Antonio Vasi in 52'42" e Marco Garavaglia in 53'14".
In campo femminile trionfa Sabina Ambrosetti in 59'39" su Melissa Aragonesi in 1h00'13" e Monica Pilla in 1h02'31".

Percorso da 8.8 km, sbaraglia la concorrenza Nicolò Landoni in 30'53", su Michele Merlo in 34'35" e Stefano Re in 35'04". In campo femminile trionfa Francesca Barone in 37'13", su Erika Zanella in 41'00" e Elisa Rossini in 41'03".